Archivio mensile:novembre 2014

24 Giornata di Torneo (commenti)

Partita del 25/11/2014 ore 21:00
RISULTATO
VDS 3
Centro Ottico Galileo                                                           Rinunciato 0

 

Incontro non giocato per la rinuncia degli arancioni di Pispisa, i quali loro malgrado, hanno dovuto dare forfait causa i tanti infortuni dei propri giocatori. Salutiamo gli amici del Centro Ottico Galileo con un arrivederci al prossimo anno.

 

Partita del 25/11/2014 ore 20:00
RISULTATO
San Karalis 5
Coclhoneros 5

 

Gran bella partita in un contesto molto equilibrato con due squadre che si sono confrontate a viso aperto senza esclusione di colpi, sportivamente parlando, in una partita molto corretta e con tanto Fair Play in campo. Una partita dalle tante emozioni in una girandola di reti che ha tenuto con il fiato sospeso il punteggio sino all’ultimo. Si può dire che il pareggio è stato equo,ma si può altrettanto asserire che i Bianco-Rossi di Gonnesa, non avrebbero rubato nulla se il punteggio fosse finito con numeri a loro favore. A tale proposito dobbiamo infatti far notare che il migliore in campo è stato il portiere del S. Karalis Davide Figus, che ha parato l’impossibile, salvando più volte il risultato con degli interventi incredibili. Non hanno comunque, demeritato i ragazzi di Farci, che a loro volta hanno giocato una bella partita, dando ad un certo punto, l’impressione di avere la partita in pugno dal momento che 5-7 minuti dalla fine conducevano con due reti di scarto. Partono fortissimo i Colchoneros che con Francesco Cadoni, rifilano un 1-2 che spaventa i gialli di Farci, con Figus che già fa gli straordinari. Prova Concas del S. Karalis, fuori dipoco. E’ Loddo sul versante opposto che si trova a tu per tu con Figus ma spreca tutto anche grazie alla bravura del portiere. Ruba palla Pinna che si invola a realizzare il gol del 2-1. Ancora Karalis con un gran tiro di Cogoni, para Mameli. Spinge forte il S.Karalis. e costringe Loddo a l’autogol. Bella azione Friargiu-Loddo, fuori di poco, come anche il tiro di Garau. Ancora prodigioso Figus con 3 interventi spettacolari e A. Farci spreca la palla del vantaggio per ben due volte. Il 2° T si riapre con una sventola di Loddo deviata da Figus che si ripete subito dopo ancora su Loddo, il quale sbaglia subito dopo un occasione favorevolissima. Show di Pinna tra 2 avversari, si gira e la mette dentro. Insiste Farci ma salva Mameli. Dall’altra parte è ancora Figus che compie un miracolo su A. Cadoni. Spinge il S. Karalis concludendo prima con Cogoni, para Mameli, poi con N Farci, fuori di poco ed ancora con Cogoni fuori anche per lui. Veloce contropiede Colchoneros, con A Cadoni che mette in rete. Subito dopo Rassu colpisce il palo, ma A. Farci ruba palla e riporta in vantaggio i suoi. Bella combinazione Pinna-Farci-Pinna e rete del S. Karalis che sembra a questo punto aver chiuso la partita. Ma una grande e caparbia reazione Colchoneros portata prima da Loddo, gran tiro, e a seguire da F. Cadoni bel diagonale, riportano le sorti dell’incontro in parità. Nel finale da registrare una serie di pali e traverse dei Colchoneros, con Rassu, Cadoni e Loddo che mettono i brividi ai gialli Karalis.

23 Giornata di Torneo (commenti)

Si riparte con la 2° fase che prevede quattro gironi composti da tre squadre ciascuno, con tante realtà che abbiamo visto, come altrettante conferme che si contenderanno la vittoria finale. La parte del leone l’ha fatta il Sulcis Ferro che ha terminato il proprio girone a punteggio pieno. Ottima impressione hanno fatto anche i Birrafetteros, la VDS e gli 8 Mori ODF tutte teste di serie. Ottime realtà anche i fortissimi Bet, S. Karalis, Colchoneros, Under Dog e I Gladiatori. Rivelazioni sono state il Mirage, l’Antico Ulivo e i bravissimi ragazzi del Centro Ottico Galileo. In questa 2° fase vi sarà spazio per dimostrare il vero valore con due partite che daranno la possibilità anche di un mezzo passo falso. E vedrà tra l’altro Figus, Pinna, Burranca e Firinu, lottare per la classifica marcatori.

 

 

 

 

Partita del 24/11/2014 ore 20:00
RISULTATO
Under Dog 15
Centro Ottico Galileo 0

 

Partita che pede il vero significato, con un punteggio sproporzionato al vero valore assoluto, dal momento che gli arancioni del Centro Ottico Galileo, si sono presentati con una formazione al minimo storico, ma soprattutto priva degli elementi cardine, quei Porcu, Mura e Sanna decisamente pilastri della squadra. Nonostante la fase iniziale, si sia giocata all’insegna dell’equilibrio, i valori si sono via via delineati e, privi di qualunque cambio, i ragazzi di Pispisa hanno fatto quanto nelle loro possibilità. Lode anche alla bella squadra Under Dog, chiamata però ad una veifica più severa ed impegnativa, che ha giocato un calcio ordinato e piacevole, e sopratutto al bravissimo Firinu, che con i suoi 9 gol, lotterà certamente anche per la classifica cannonieri dal momento che un infortunio ha messo fuori dai giochi il capoclassifica Andrea Figus. In rete anche i fratelli Floris, tre per Riccardo e uno per Nicola, Vitiello e Corso. La speranza è che la formazione del Centro Ottico Galileo riesca a recuperare gli elementi infortunati in modo da disputare alla pari l’ultima chanse per una qualificazione quasi impossibile.

 

 

Partita del 24/11/2014 ore 21:00
RISULTATO
Mirage 6
8 Mori  ODF 4

Incredibile, la partita che non ti aspetti. Un fantastico Mirage ha avuto la meglio dei più accreditati 8 Mori ODF, compagnine che punta decisamente alla giornata concusiva. Potremo rifugiarci nasconderci sulla mancanza del bomber Andrea Figus, che ha lasciato il Toreo per un infortunio, ma noi non la vediamo esattamente così. E’ anche vero che il Mirage ha giocato una partita perfetta, con Lai superlativo Garau e Zanda che hanno pensato a giocare, e lo hanno fatto veramente bene, ed un portiere Portas che ha parato tantissimo chiudendo gli spazi che gli avversari creavano. Ma è sporatutto vero che la davanti qualcosa in casa 8 Mori non ha funzuionato. Infatti i due ragazzi di maggior classe, Collu e Simbola, sembravano in un universo in continua espansione, dove le stelle non si incontrano mai. Peccato però che si giocava una partita di calcetto in un campo piccolo piccolo, dove uno si deve appoggiare all’altro. Quando questi due bravissimi attaccanti impareranno a comunicare, riteniamo che saranno dolori per tutti, e soprattutto senza che i loro compagni debbano rimpiangere più di tanto Andrea Figus. Iniziano bene gli 8 Mori con una traversa colpita da Collu spina sul fianco Mirage. Replica Zanda prima con un tiro fuori poi con una girata neutralizzata da De Santis bravissimo anche quest’oggi. Recupera palla Simbula, tiro fuori. Bella discesa di Collu, 3 dribbling secchi e gran gol. Rsiponde Zanda che pesca Lai con un bel lancio, stop e gol del pari. Ancora Garau che sbaglia solo davanti a De Santis. Riprova Simbula con un bel tiro, Portas fa buona guardia. Collu e Zanda fissano il punteggio sul 2-2. Il 2°t si apre con un bell’intervento di De Santis. Spingono gli 8 Mori csempre con Simbola, fuori di poco nonostante vi fosse il compagno Collu libero, che a sua volta non vede Simbula nell’azione immediata. E’ora un susseguirsi di veloci discese di Simbola e Collu che mettono scompiglio nell’area avversaria, anche se la difesa Mirage è molto ordinata. Ma nullaa può su l’ulteriore attacco di Simbola. Collu trova ancora il palo, ma è Lai con una splendida doppietta che prima pareggia, poi porta in vantaggio il Mirage oggi in tenuta verde. Si aspetta la reazione rosso-blu, Grau sigilla la partita perfetta con una doppietta.

 

Partita del 24/11/2014 ore 22:00
RISULTATO
Antico Ulivo 3
Bet 1128 6

Ancora una bella partita di questa 1° giornata della seconda fase, dove l’Antico Ulivo ha messo in seria difficoltà i fortissimi Bet 1128 sino all’ultimo. Partita molto equilibrata con continui capovolgimenti di fronte e belle incursioni con gioco velce, duro ma corretto da ambo le parti, con Serreli, Pinna, Cotza e Martucci in evidenza nell’Antico Ulivo, e Locci, Angelo, Burranca e Pisu dall’altra. Apre le ostilità il Bet con Angelo che fa partire una rasoiata fuori di nulla. Ancora Angelo impegna Pinna anche oggi bravissimo. Prova Mura ma Pisu dei Bet riesce a neutralizzare. Contropiede di Locci oggi bravissimo, gran tiro e deviazione sul fondo con i Bet sempre ad impegnare Pinna. E’ la volta di Serreli che chiama Pisu alla parata. Gli risponde Locci che manda ancora fuori di poco. Sblocca il risultato il bravissimo Burranca autore di una tripletta. Prima del tempo, Pinna neutralizza un libero. Il 2° T si riapre sempre con Angelo che impegna Pinna, migliore in campo, per ben 2 volte e con Locci motorino sulle fasce. Riprova ancora Serreli e la palla va fuori al 1° tentativo, ma con il secondo tiro trova la via del gol e subito appresso Figus porta in vantaggio l’Antico Ulivo. Sembra incredibilmente cosa fatta la vittoria, ma Burranca 3 gol per lui e Angelo, riequilibrano dapprima il risultato, poi si portano in vantaggio e lo rafforzano. I ragazzi di Pinna cercano di recuperare il risultato, ma la bella partita si chiude con un 4-2 per i Bet che viaggiano verso la qualificazione, mentre l’Antico Ulivo spera di recuperare nella prossima e decisiva sfida con I Gladiatori.

22 Giornata di Torneo (Commenti)

Partita del 20/11/2014 ore 20:00
RISULTATO
Under Dog 2
Birrafetteros 5

 

Partita spareggio del Girone “A” che determina il primato nel girone, dal momento che entrambe erano dià qualificate, tra due belle realtà complete di classe individuale e collettiva. La spuntano i ragazzi di Murgia che riescono a piegare i blù Under Dog con un continuo ripartire e chiudere qualsiasi varco, che lasciano poco spazio agli avversari. Passano in vantaggio gli Under Doog con il bravissimo Firinu, migliore dei suoi, ma replicano immediatamente gli arancioni con un gran tiro di Frau che viene deviato sul palo. Subito dopo ancora Frau manda una punizione a stamparsi sulla barriera. Sempre i Birrafetteros che conducono il gioco con Marongiu tra i miglikori in assoluto che impegna severamente Milia. E’ il turno di Pinna che dialoga con Sechi, tiro fuori di poco. Si fanno vedere gli Under Dog, con una conclusuine di poco al lato. Ripartono gli arancioni ancora con Marongiu e Pinna, fuori di un nulla ed ancora Pinna manda sul palo una bella conclusione. Gran recupero di Marongiu a centrocampo, lancio per Sechi che fulmina l’incolpevole Milia. Replica il Birrafetteros con il bravissimo Frau che la serve a Marongiu il quale cerca e trova la triangolazione con Sechi e chiude in rete, tutto molto bello. In chiusura di tempo da registrare un bell’intervento di Milia su Marongiu.

2°T Si apre ancora con Milia che chiude i varchi a un Marongiu tutto solo davanti a se. Errore anche di Murgia a porta vuota. Sempre Milia impegnato da un gran tiro di Pau. Molto bello anche questo secondo tempo, con precisi passaggi e veloci attacchi ai quali fanno seguito ottime ripartenzere, una partita veramente piacevole dove l’Under Dog trova pochi spazi ma soprattutto si inizia ad avvertire la stanchezza sulle gambe(avrebbero dovuto avere alternative in panchina che alla lunga si sono fatte sentire). Infatti chiude in crescendo la fortissima compagnine di Domusnovas, (a nostro avviso farà tanta starda in questo Torneo targato VDS) con una doppia realizzazione di Murgia, sempre presente nell’elenco dei realizzatori arancioni. Replica Vitiello con un bel tiro che si insacca alle spalle di Curreli. Chiude Marongiu con un bel tiro parato da Milia.

 

 

 

 

 

Partita del 20/11/2014 ore 21:00      Recuperata 21-11-14
RISULTATO
Madrigal 3
I Gladiatori 6

 

Gran bella partita in un contesto molto equilibrato con due squadre che si sono confrontate a viso aperto senza timori reverenziali da parte del Mondo Jcnusa nei confronti dei ragazzi di Gigi Figus per via della classifica che proponeva il testa coda nel Girone “B”. Si presenta subito il Bet con un bel tiro di Farigu parato da Furia. Risponde il Mondo Jcnusa che passa con un gran tiro di Mattu all’incrocio, subito dopo Pippia impegna severamente Pisu. Prova con poca convinzione Burranca, fuori. E’ ancora il bravissimo Pisu che sventa prima su Mattu, poi su Pillicu. Non e’ da meno Furia su un bel tiro di Farigu. Grande azione Mondo Jcnusa portata da Mattu e sprecata da Diop. Ripartono i Bet con Fogu che vede il pallone uscire di poco fuori, ma non sbaglia il bomber Burranca per il gol del pari, il quale insiste ancora con l’aiuto di Pintori e Locci ma conclude al lato. Ancora Farigu in contropiede che realizza con un bel pallonetto. Insistono i Bet con Locci che spreca, e con una bella azione di Burranca, Locci e Pintore fuori di poco. Il 2°T si apre con il pareggio dei bianchi ad opera di Mattu sicuramente migliore in campo e autore di tre reti come Burranca. Equilibratissimo e carico di tensione agonistica questo 2°T è veramente bello da vedere. Si porta in vantaggio il mondo Jcnusa con Pillicu, ma sabglia subito dopo un gol che sembrava fatto. Replica dei Bet con Pintori ma Furia si supera con un doppio intervento. Ancora Burranca palo e palla fuori. Riprova subito dopo ma si oppone Furia. Ancora Locci, ancora un altro palo. Libero di Burranca e gol, libero di Mattu, para Pisu. Bella discesa di Burranca, con Farigu che manda fuori di poco. Ancora Pisu, bravissimo nell’interviene sul solito Mattu. E da un contropiede del Mondo Jcnusa che Pillicu riporta in vantaggio i suoi e Pippia aumenta definitivamente il bottino incamerando i tre punti. Bellissimo batti e ribatti con veloci capovolgimenti di fronte dove chi ha sbagliato meno ha portato a casa i 3 punti, con Pintori autore di una doppietta che non è bastata per pareggiare le reti di Pippia, Pillicu e Onali. In una partita che ha visto aumentate le quotazioni di Mondo Jcnusa che aspettiamo per le ulteriori conferme, come già Martedì che li vedrà opporsi ai capoclassifica del S. Karalis…ma sapppiamo i bianchi esaltrasi contro le prime della classe!!

***** AVVISO *****

AVVISIAMO TUTTI I GIOCATORI IMPEGNATI NEL TORNEO VDS

CHE PER MOTIVI LEGATI ALLA PRESENZA DI UN VIRUS NEL PC,

SONO ANDATI PERSI I RISULTATI CON COMMENTO DELLE SCORSE

PARTITE. PROVVEDEREMO QUESTI GIORNI AD AGGIORNARE TUTTI

I RISULTATI MANCANTI E LE CRONACHE INERENTI.